A poca distanza da Sofia, nascosto tra verdi montagne, si trova il luogo di culto più importante e celebre della Bulgaria. Il monastero di Rila prende il nome del suo fondatore, il monaco eremita Sveti Ivan Rilski, che visse quassù nel decimo secolo. Resistito nei secoli a saccheggi, incendi e tentativi di distruzione, il monastero svolse un ruolo determinante nella conservazione della cultura, della lingua e della tradizione religioso della Bulgaria durante il dominio ottomano, ed ancora oggi è considerato un emblema dell’identità di questo popolo.

Monastero di Rila

Write A Comment